Bmc Competitions Department, il primo

Bmc Competitions Department

La copertina dell’opera di Price.

Ti sembra un argomento già trattato? E magari in questo stesso blog. “Nì”… Ti ho parlato precedentemente con un’apposita recensione di Bmc Competitions Department Secrets, edito nel 2005 da Veloce Pubblishing e ristampato nel 2016. Adesso voglio parlarti del suo “predecessore”. Uno dei primo libri, il primo su questo argomento che ha molto seguito tra gli appassionati dei rally d’antan.

Non voglio dire che i tre ingegneri a capo del reparto sportivo Bmc abbiano rubato l’idea a qualcuno e infatti non lo dirò, perché il libro marchiato come “Secrets” è realmente un’opera a sé, senza precedenti e senza rivali. Però, scopro con piacere, nelle mie spesso lunghe ricerche, che nel 1998 l’apprezzato giornalista Bill Price pubblica il suo “Bmc Competitions Department – 25 years in motorsport: the cars, the people, the events“.

E ora che si fa? Volevi comprarne uno e ti ho spiazzato? Non ci crederò mai. Ma se così fosse, ti consiglio di acquistarli entrambi. Fidati, ne vale la pena. Ovviamente, quello che ti presento in quest post è un “pezzo da 90” per grandi collezionisti con portafogli capienti. Infatti, la sua quotazione di mercato è elevata ed è destinata a crescere.

Sul mercato collezionistico usato si trova intorno ai duecento e cinquanta euro, mentre le pochissime copie nuove esistenti vengono vendute a cifre che sfiorano i seicento euro. Ancor di più diventa importante la formula “soddisfatti o rimborsati” di Amazon.it. Dal 1955 a quasi il 1980, la British Motor Corporation è impegnata nel motorsport. In questo libro è raccontata la storia sportiva completa del team di Abingdon e il suo ruolo chiave nel motorsport britannico.

Le auto incluse nell’opera sono Austin-Healey, Morris e Triumph. Le persone Marcus Chambers, Peter Browning e Stuart Turner, gli eventi: Monte-Carlo, Alpine, 1000 Laghi… Storia di vittorie, delusioni, schianti e politica del consiglio di amministrazione, arricchite da cinquantasette fotografie evocative.

Come noterete anche voi, le storie raccontate non sono poi così diverse come argomenti, però va detto che in questo volume sono raccontate (sempre in inglese) da un grande giornalista in duecento pagine in più, mentre nell’altro sono raccontate dai diretti interessati. Cosa c’è di più in questo libro? le storie di sport. E nell’altro? Le storie “politiche” raccontate con documenti mai visti da chi poteva decidere.

Se è di tuo gradimento, puoi acquistare il libro direttamente dal blog “Libri di Rally” al miglior prezzo, oltre che con le garanzie e la formula soddisfatti o rimborsati di Amazon. Al fondo della scheda trovi l’apposita finestra per procedere all’acquisto.

la scheda

BMC COMPETITIONS DEPARTMENT

Autori: Bill Price

Copertina: rigida

Pagine: 392

Immagini: 57 in bianco e nero e a colori

Formato: 21 x 27 centimetri

Editore: JH Haynes & Co

Prezzo: da 245 a 583 euro

Peso: 1,5 chilogrammo

ISBN: 978-1-8596043-9-7

Acquista

Guarda il video

Loading...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

A cosa stai pensando?