World Rally Championship 2016 in dvd

World Rally championship 2016

World Rally championship 2016.

Quanto può essere eccitante il WRC? Con sei vincitori nei primi sette turni il 2016 è partito alla grande e ha mantenuto quell’eccitazione fino al Tour de Corse, cioè fino al momento in cui è stato realizzato questo video. Con Sébastien Ogier e la sua vittoriosa Volkswagen Polo R WRC a guidare la carica nei primi due turni, sembrava che il 2016 potesse diventare una ripetizione degli ultimi anni con il giovane francese in fuga per il titolo del World Rally Championship 2016.

L’emozionante battaglia che si è sviluppata dopo ha deluso le aspettative e ha dimostrato che il rallysmo mondiale ha attratto talenti e team altamente motivati. Le vittorie di Kris Meeke, Andreas Mikkelsen, Hayden Paddon, Thierry Neuville e Jari-Matti Latvala dimostrano che il futuro è sempre un incognita, ancor di più per il più emozionante Campionato del Mondo. Questo video è stato girato con le più recenti attrezzature fotografiche HD dagli equipaggi determinati a cercare i migliori punti di osservazione e gli angoli più innovativi.

Il WRC è semplicemente l’evento motoristico più spettacolare e sensazionale che si possa immaginare. E in queste immagini emerge tutto con prepotenza. Qui c’è il meglio della stagione 2016: i salti più grandi, le diapositive più lunghe, le curve più veloci e gli incidenti più incredibili. Tutto mescolato con interviste e commenti affascinanti dal vivo e sul momento.

Preparati per sette ore e mezza di eccitazione intensa e senza interruzioni con la nuovissima Rassegna ufficiale del Fia World Rally Championship 2016. Il Campionato del Mondo Rally 2016 è stato la quarantaquattresima edizione della serie iridata dedicata i rally. La stagione si è svolta dal 22 gennaio al 20 novembre, prevedendo quattordici prove in altrettanti Paesi. Sono stati assegnati il titolo piloti e il titolo costruttori per le classi WRC, WRC2, WRC3 e Junior WRC. Sébastien Ogier era il campione in carica, così come il suo team, la Volkswagen Motorsport, lo era per i Costruttori. Per entrambi la stagione 2016 ha visto la riconferma dei titoli Piloti, in Spagna, con due gare d’anticipo, e Marche, al penultimo appuntamento in Galles.

Il 2 novembre 2016 la casa tedesca annuncia il ritiro dalle competizioni al termine della stagione, ponendo fine all’epopea della Polo R WRC, dopo aver vinto quattro titoli Piloti e Costruttori consecutivamente dal 2013 al 2016 e quarantatré rally su cinquantadue disputati. Il calendario per la stagione è stato annunciato dalla Fia nel novembre del 2015. La stagione in origine doveva mantenere gli stessi appuntamenti della passata edizione con l’unica aggiunta del Rally di Cina, che sarebbe dovuto tornare in calendario dopo diciassette anni dall’ultima edizione iridata. Tuttavia la gara è stata annullata alcune settimane prima che venisse disputata a causa dello stato di impraticabilità del percorso.

La Citroën rinuncia a partecipare in veste ufficiale al campionato 2016, concentrandosi sullo sviluppo in vista della stagione 2017 che vedrà notevoli cambiamenti regolamentari. Continuerà tuttavia a mettere le proprie vetture a disposizione di privati oltre che a prendere parte in forma semiufficiale in determinate gare. La casa anglo-cinese produttrice di pneumatici Dmack, dopo aver partecipato a singoli eventi WRC e interi campionati WRC2 dal 2013 al 2015, nel 2016 sarà presente per tutta la durata del massimo campionato, equipaggiando le Ford Fiesta RS WRC della scuderia omonima in tutte le tappe mondiali, entrando di fatto come terzo fornitore ufficiale al fianco di Michelin e Pirelli.

la scheda

WORLD RALLY CHAMPIONSHIP 2016

Numero dischi: 2

Lingua: inglese

Durata: 420 minuti

Acquista

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

A cosa stai pensando?